torna al men¨

 

Daniele Bernasconi - (Bellano (LC) 14-08-1970)

 

 

Laureato in Geologia. Aspirante Guida Alpina, Membro Gruppo Ragni della Grignetta.

 

ESPERIENZE EUROPEE

Ha svolto attivitÓ su tutti i principali gruppi alpini, realizzato numerose salite di grande rilievo in particolare nel gruppo del Monte Bianco.

Ecco una breve sintesi delle sue realizzazioni:

Monte Bianco: Via PiolÓ e via Diretta al Pilastro Rosso del Brouillard; Via classica al Pilone Centrale del Freney; Cresta dell'Innominata; Cresta Integrale di Peterey; Divine Providence al Pilier d'Angle; Sperone della Brenva in solitaria; Les Droites - parete Nord (invernale in giornata partendo con la prima funivia da Chamonix); salite di misto all'Androsace; varie vie alla Tour Ronde; varie vie al Grand Capucin e nella zona dei "satelliti" del Tacul; Supercoulor, Couloir Modica e Couloir Albinoni al Mont Blanc de Tacul; Sperone Frendo all'Aiguille du Midý; varie vie all'Aiguilles de Chamonix; quasi tutte le vie pi¨ impegnative sulla Tour des Jorasses, Petit Jorasses e Bacino del Triolet.

Masino-Bregaglia: quasi tutte le vie pi¨ interessanti e significative. Dolomiti, Svizzera centrale, Wenden e Ratikon: Numerosi itinerari, dalle salite classiche alle moderne di alta difficoltÓ.

 

ESPERIENZE EXTRAEUROPEE

Monte Pumori (7.161 m - Nepal), Tsaranoro-Be (Madagascar), El Capitan (California) Via Salate. Tentativo allo spigolo nord del K2