torna al menů

 

 

Cedric Perillat - (

 

 

2010 - 16/19 marzo. I francesi Sebastien Bohin, Sebastien Ratel e Cedric Perillat, del GHM, hanno portato a termine la Terza ripetizione invernale della via “Manitua” sullo Sperone Croz (4110 m.) – versante Nord delle Grandes Jorasses. L’itinerario aperto in solitaria dal fuoriclasse sloveno Slavko Sveticic nel 1991 presenta difficoltŕ di 6c, A3+ per 1100 metri di sviluppo. Ci sono voluti tre bivacchi e quattro giorni di scalata con il tratto chiave sul grande scudo roccioso superato da Cedric Perillat senza sostituire uno spit danneggiato e inutilizzabile. I tre sono scesi dalla normale italiana con sei doppie e un lungo tragitto nella neve alta finendo Cedric Perillat dentro un crepaccio per una decina di metri. - Gruppo delle Grandes Jorasses - Massiccio del Monte Bianco.