torna al men

 

Cima Polsa 2859 m.

(Massiccio della Tosa) (Gruppo di Brenta)

(Dolomiti di Brenta)

 

 

CIMA POLSA 2859 m. - Pi che una cima un marcato spallone della cresta Sud-Est della Cima Tosa, che si protende verso Est dalla Sella della Tosa e piomba con un ardito spigolo giallastro sopra la Vedretta della Tosa. Da questa spalla si stacca verso Sud-Est la cresta delle Cede, che separa la Pozza Tramontana dalla testata della Val d'Ambiez. - Il nome di Cima Polsa stato dato scherzosamente da Carlo Garbari che, giunto dopo aver salito la Vedretta della Tosa, soleva riposarsi (polsa, dialettale per riposo). La cima pu interessare unicamente come punto panoramico.

 

 

1934 - 28 agosto. Bruno Detassis, Marcello Friederichsen e Enrico Giordani furono i primi a salire su un piccolo campanile immediatamente a Sud-Est della Cima Polsa, nel Massiccio della Tosa, che chiamarono Campanile Castelli in ricordo dell'alpinista trentino Arturo Castelli. - Gruppo di Brenta Dolomiti di Brenta.

 

1937 - 5 agosto. Giorgio Graffer e Paolo Graffer con una bella arrampicata dell'ardito Spigolo Est salgono la Cima Polsa, con passaggi di V e VI, usando 8 chiodi. Massiccio della Tosa - Gruppo di Brenta Dolomiti di Brenta.