torna al men

 

 

Col du Piolet - 3572 m.

(Gruppo Triolet-Dolent)

(Massiccio del Monte Bianco)

 

 

Col du Piolet 3572 m. - Profonda incisione sulla cresta di frontiera, fra la Pointe des Papillons e la Punta Isabella. Il versante francese del colle stato percorso forse una sola volta, in discesa; la sua risalita sembra molto difficile e pertanto il colle non utilizzato come passaggio, mentre serve egregiamente, se raggiunto dal facile versante italiano, per salire alle due cime che lo rinserrano.

 

 

 

1881 - 6 luglio. Il Col du Piolet stato attraversato da Georg Gruber con Emile Rey e Johann von Bergen, dopo la discesa delle rocce sul versante Talfre dovettero abbandonare infissa nella neve, una piccozza per poter scendere a corda doppia la crepaccia terminale. Da questo episodio derivato il toponimo Col du Piolet. - Gruppo Triolet-Dolent - Settore dell'Aiguille Verte - Massiccio del Monte Bianco.

Schizzo - 53/1 - It. 74 a - Schizzo - 49/1 - It. 74 b

 

1920 - agosto. La signorina Jasmine e Georges Casella con Alfred Couttet scesero per la Cresta Nord delle Pointe des Papillons al Col du Piolet. A tuttoggi questa cresta non stata percorsa che in discesa e forse una sola volta. - Gruppo Triolet-Dolent - Settore dell'Aiguille Verte - Alpi Francesi - Massiccio del Monte Bianco.

 

1920 - agosto. La signorina Jasmine e Georges Casella con Alfred Couttet dal Col du Piolet per la Cresta Sud-ovest salirono alla Cima Sud 3758 m. della Punta Isabella. Salita varia e interessante, sicura, difficile. stata forse percorsa una sola volta. Scesero poi per la Cresta Nord delle Pointe des Papillons al Col du Piolet. A tutt'oggi questa cresta non stata percorsa che in discesa e forse una sola volta. - Gruppo Triolet-Dolent - Settore dell'Aiguille Verte - Alpi Francesi - Massiccio del Monte Bianco.

 

1942 - 14 luglio. 30 alpini della Scuola Militare di Alpinismo di Aosta dal Rifugio Dalmazzi raggiunsero il pendio di neve sotto il Col du Piolet praticando una variante per raggiungere la Punta Isabella. Rimontarono uno stretto canale di neve alto 250 metri e inclinato a 45, proveniente dalla Cresta Sud-ovest (di frontiera) della Punta Isabella, un centinaio di metri a destra del canale del Col du Piolet. A due terzi del suo sviluppo si incontra un salto roccioso che si aggira a destra (salendo). Nella parte superiore il canale si divide: seguire il ramo di destra che pi sopra svanisce fra le rocce, e per queste raggiungere uno stretto intaglio della Cresta Sudovest, sul 3690 m. - Gruppo Triolet-Dolent - Settore dell'Aiguille Verte - Alpi Francesi - Massiccio del Monte Bianco.